• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Al Bartolo seminario sulla modalità CLIL pdf Stampa E-mail
      Scritto da Prof. Vincenzo Pappalardo - Dirigente Scolastico  24/02/2016
    Totale Visite: 6219
    logo repubblica

    Ministero dell’Istruzione
    I s t i t u t o   d i   I s t r u z i o n e   S e c o n d a r i a   S u p e r i o r e
    MICHELANGELO BARTOLO
    Liceo Classico – Liceo Scientifico – Liceo delle Scienze Applicate – Liceo delle Scienze Umane
    I.T.I.S.: Elettronica ed Elettrotecnica – Meccanica, Meccatronica ed Energia – Trasporti e Logistica
    I.T.I.S. SERALE: Elettronica ed Elettrotecnica – Meccanica, Meccatronica ed Energia
    Sede centrale: Viale Aldo Moro, 87 – PACHINO SR – Sede staccata: via Fiume, snc – PACHINO SR
    C.F. 83002910897 – Cod. Ufficio: UF0IWY

    Cod. MI: SRIS01400G – Cap. 96018 PACHINO (Sr) – via Aldo Moro, 87 – tel.: 0931593596

     

    Circ. n° 187 Pachino, 23 febbraio 2016

    Ai docenti DNL-CLIL

    Ai docenti di lingua inglese

    Al DSGA

    Al sito web

    Oggetto: Seminario “INSEGNARE IN LINGUA STRANIERA: LA MODALITA’ CLIL

    L’Istituto d’Istruzione Superiore “M. Bartolo” di Pachino (SR), in collaborazione con la Casa Editrice DeAgostini, organizza, il 18 marzo 2016 alle ore 9.00, presso la sede di Viale A. Moro, una giornata di studio, rivolta ai docenti DNL e di lingua inglese della scuola secondaria superiore, incentrata sulla modalità didattica CLIL –Content and Language Integrated Learning, con la presenza della relatrice Joanne Spataro, docente madrelingua di Lingua Inglese, di Corsi di Lingua Inglese finalizzati alla metodologia CLIL e di formazione di Docenti CLIL, dell’Università di Pisa, CAFRE(Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa).

    Programma ore 9.00

    • CLIL perché, CLIL per chi?
    • Le competenze di un docente CLIL ore 11.00 coffee break ore 11.15
    • Analisi di esempi di unità di apprendimento CLIL 2
    • Group Activity: pianificare una lezione CLIL ore 13.00 pausa ore 14.00
    • Group Activity: pianificare una lezione CLIL
    • Feedback & Riflessioni ore 17.00 fine lavori (consegna attestato di partecipazione)

    L’obiettivo generale è illustrare come insegnare una Disciplina Non Linguistica (DNL) in lingua straniera, favorendo l’apprendimento integrato dei contenuti disciplinari e della lingua utilizzata, dal momento che la normativa introdotta nel sistema scolastico italiano prevede, nelle classi terminali del licei e degli istituti tecnici, l’insegnamento di una disciplina DNL in lingua straniera.

    Il Seminario vuole offrire ai partecipanti un’occasione di riflessione su varie opportunità di applicazione della metodologia CLIL, alla luce delle priorità definite dall’Atto di Indirizzo del Ministro per il 2016.

    Docenti DNL, docenti di lingua inglese, dovranno iscriversi al link: https://docs.google.com/forms/d/1xuG14UF46uhZ8U8_mu_tJ65Bj32sWzj8xBpbm8GJldM/viewform entro e non oltre il 12/03/2016

     

    Referente CLIL                                                                                                                 Il Dirigente Scolastico

    Prof.ssa Giuseppa Roccaro                                                                                     (Prof. Vincenzo Pappalardo


    image Materiale del seminario “INSEGNARE IN LINGUA STRANIERA: LA MODALITA’ CLIL” del 18 marzo 2016 a cura della Prof.ssa Joanne Spataro - University of Pisa (C.A.F.R.E)

    Clicca QUI



    Visualizza il file in formato PDF
       PDF

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: