• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Procedure e Regolamento sul divieto di fumo pdf Stampa E-mail
      Scritto da Prof. Vincenzo Pappalardo - Dirigente Scolastico  29/01/2016
    Totale Visite: 5476

    Oggetto: decreto legge 12/9/2013, n.104 – divieto di fumo nelle scuole e nelle aree aperte di pertinenza delle Istituzioni scolastiche.

    Si comunica che il decreto legge 12 settembre 2013, n. 104, stabilisce testualmente, all’ Art. 4 (Tutela della salute nelle scuole), quanto segue:

    1. All'articolo 51 della legge 16 gennaio 2003. n. 3, dopo il comma 1 e' inserito il seguente: "1- bis. Il divieto di cui al comma 1 e' esteso anche alle aree all'aperto di pertinenza delle istituzioni scolastiche statali e paritarie.".

    2. E' vietato l'utilizzo delle sigarette elettroniche nei locali chiusi delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, comprese le sezioni di scuole operanti presso le comunità di recupero e gli istituti penali per i minorenni, nonché presso i centri per l'impiego e i centri di formazione professionale.

    3. Chiunque violi il divieto di utilizzo delle sigarette elettroniche di cui al comma 2 e' soggetto alle sanzioni amministrative pecuniarie di cui all'articolo 7 della legge 11 novembre 1975, n. 584, e successive modificazioni.

    Ai sensi e per gli effetti delle disposizioni sopra riportate, è pertanto fatto divieto a tutto il personale, agli studenti, ai genitori, ai visitatori:

    - di fumare negli spazi interni e nelle pertinenze esterne della scuola;

    - di utilizzare sigarette elettroniche nei locali chiusi della scuola.

    Pertanto, si invitano i signori docenti, il personale ATA e gli studenti a prendere visione del regolamento adottato nell’istituto per l’attuazione della normativa nazionale e regionale in materia di divieto di fumo.

    Si comunica che sono stati individuati come responsabili preposti all’applicazione del divieto il prof. Corrado Scala, per il plesso di Viale Aldo Moro, e il prof. Alessandro Runza per il plesso di Via Fiume.

    Tutto il personale scolastico in servizio presso l’istituto ha il dovere dell’applicazione del divieto e si intende nominato con l’assunzione in servizio.

    Si ricorda che per i trasgressori si applicano le seguenti sanzioni amministrative:

    1. da € 27,50 a € 275,00 in caso di violazione del divieto di fumo;

    2. da € 220,00 a € 2.200,00 per i soggetti incaricati dell’obbligo di curare l’osservanza del divieto e irrogare le sanzioni, qualora non ottemperino tale obbligo.

    La violazione di disposizioni di legge e/o delle disposizioni impartite dal Dirigente e/o delle norme di sicurezza costituisce comportamento rilevante sul piano disciplinare del regolamento di Istituto.

     Leggi il regolamento

    Visualizza il file in formato PDF
       PDF

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: