• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    IFS 2ª annualità pdf Stampa E-mail
      Scritto da Prof. Giovanni Blanco - Dirigente Scolastico   17/12/2010
    Totale Visite: 5397

    Inserimento lavorativo 2ª annualità

    Avviata, nell’ambito dei progetti PON 2007-2013, la seconda annualità del progetto “Inserimento lavorativo” Obiettivo C – Azione C6, che prevede lo studio e la realizzazione dell' impresa simulata "Easy Soft". L’iniziativa, promossa dal dirigente scolastico il Prof. Giovanni Blanco e portata avanti da alcuni professori dell’Istituto, tra cui il prof. Giuseppe Messina e il prof. Sebastiano Giannitto, costituisce il perfezionamento di quanto è stato sviluppato durante la prima annualità 2009/2010. L’Impresa Formativa Simulata è co-finanziata dal F.S.E. e vede coinvolti gli studenti del triennio ITIS e Tecnologico.
    L' azienda tutor prescelta è la Seosud, società di consulenza in web marketing e comunicazione integrata, operante a Pachino e in parte cosituita da ex-allievi del "M.Bartolo". Il corso mira a migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani in vista di un inserimento lavorativo e prevede lo studio e l’esecuzione delle attività di un’impresa simulata grazie al coinvolgimento della Dott.ssa Paola Caruso, docente ed esperta nel settore commerciale. Presso la Seosud i ragazzi avranno la possibilità di effettuare degli stage formativi nel settore dell’informatica applicata al marketing, e affiancati da tutor aziendali e scolastici realizzeranno dei pacchetti turistici tematici per la promozione di prodotti enogastronomici locali da inserire nel portale della azienda costituita: http://easysoft.mbartolo.net.

    Il progetto avvicina sicuramente i nostri giovani all’Europa e mira a sviluppare in loro quelle specifiche competenze sempre più richieste nell'universo del web-marketing e dell'e-commerce.

    Visualizza il file in formato PDF
       PDF

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: