• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Ricordando Lou Reed Stampa E-mail
      Scritto da Admin  27/10/2013
    Totale Visite: 5214
    Lou Reed

    Lou Reed, il genio maledetto del rock, si è spento a 71 anni per cause, allo stato attuale, ancora sconosciute. Famoso come solista e come leader dei Velvet Underground, Reed era nato negli Usa il 2 marzo del 1942, a Brooklyn. Lou Reed, vero nome Louis Allen Reed, voleva fare il musicista ispirandosi al rock and roll. Suona la chitarra e incide presto un singolo con una band chiamata The Shades. Ma la sua attività e i suoi orientamenti sessuali preoccupano i genitori che lo mandano ad un centro psichiatrico per farlo curare e viene anche sottoposto all'elettroshock cosa che cambia profondamente la sua vita.

    La nascita dei Velvet Underground - All'inizio degli anni '60 si iscrive alla Syracuse University dove studia con il poeta Delmore Schwartz che lo influenza fortemente. Si sposta poi a New York dove diventa compositore pop professionale per la Pickwick Record. Qui conosce John Cale, con il quale nel 1966 fonderà i Velvet Underground. Il famoso album con la banana in copertina arriva nel 1967, si chiama The Velvet Underground & Nico, ed è prodotto da Andy Warhol.
    Nel '68 esce White Light/White Heat. Ma è a Londra che nel 1970 incide il suo primo album solista Lou Reed, anche se i Velvet Undergroud si riuniranno poi nel 1993 per un grande tour mondiale.

    Il capolavoro "maledetto" - A Londra nei primi anni '70 incontra David Bowie e nasce la loro collaborazione. Con Bowie inizia anche la trasformazione con il look glam del 1972, da cui nasce Transformer che lo lancia facendolo diventare un idolo. Del 1973 è il suo capolavoro maledetto, Berlin che parla di una coppia di tossicodipendenti. Nella sua lunga carriera, fatta di colpi di scena, nel 2000 esce con Ecstasy che ricorda il Lou Reed degli anni Settanta. Tra gli ultimi lavori The Raven, del 2003, tratto dalle poesie di Edgar Alla Poe. Nell'aprile 2008 si è sposato con una cerimonia privata in Colorado con la compagna Laurie Anderson.

    A luglio il ricovero in ospedale - Il primo luglio 2013, stando a quanto riferito dal New York Post, Lou Reed e' stato ricoverato d'urgenza in un ospedale di Long Island, a New York, il Southampton Hospital, per una acuta forma di disidratazione. Nel maggio precedente, Reed si era sottoposto ad un trapianto di fegato.

    Ho scelto per voi Rock N' Roll Animal (1974) che comprai all'età di sedici anni perchè incantato dai suoi virtuosismi alla chitarra.
    Virtuosismi che lo resero una "Star Leggendaria" del rock.
    Se volete apprezzare il suo spirito ribelle, posizionate il cursore a 32:30 mm e mettete al massimo il volume. Buon ascolto!

    VIDEO



    Lou Reed - Walk On The Wild Side



    TESTOTRADUZIONE
    Holly came from Miami FLA
    Hitch-hiked her way across the USA.
    Plucked her eyebrows on the way
    Shaved her leg and then he was a she
    She said, hey babe,
    take a walk on the wild side,
    Said, hey honey,
    take a walk on the wild side.
     
    Candy came from out on the island,
    In the backroom she was everybody's darling,
    But she never lost her head
    Even when she was given head
    She said, hey baby,
    take a walk on the wild side
    She said, hey babe,
    take a walk on the wild side
    And the coloured girls go, doo doo doo, doo ...
     
    Little Joe never once gave it away 
    Everybody had to pay and pay
    A hustle here and a hustle there
    New York city is the place where they said:
    Hey babe, take a walk on the wild side
    I Said hey Joe,
    take a walk on the wild side
     
    Sugar Plum Fairy came and hit the streets
    Lookin' for soul food and a place to eat
    Went to the Apollo
    You should have seen him go go go
    They said, hey Sugar,
    take a walk on the wild side
    I said, hey honey,
    take a walk on the wild side
     
    Jackie is just speeding away
    Thought she was James Dean for a day
    Then I guess she had to crash
    Valium would have helped that dash
    She said, hey babe,
    take a walk on the wild side
    I said, hey honey,
    take a walk on the wild side
    And the coloured girls say doo doo doo, doo ...

    Holly è venuta da Miami (Florida)
    Ha attraverso gli USA in autostop
    Lungo la strada si è depilato le sopracciglia
    si è rasato le gambe ed è diventato una lei
    e disse, hey tesoro
    fatti un giro nella zona selvaggia
    e disse, hey dolcezza
    fatti un giro nella zona selvaggia

    Candy è arrivata dall'isola
    Nella stanza sul retro lei era carina con tutti
    Ma non ha mai perso la testa
    Neanche quando faceva ******
    e disse, hey tesoro
    fatti un giro nella zona selvaggia
    e disse, hey tesoro
    fatti un giro nella zona selvaggia
    E le ragazze di colore fanno do doo do doo..

    Il piccolo Joe non l'ha mai dato via per niente
    tutti dovevano pagare e pagare
    Una botta qui e una botta là
    New York City è il posto dove dicono:
    hey tesoro, fatti un giro nella zona selvaggia
    e dissi, hey Joe
    fatti un giro nella zona selvaggia

    Sugar Plum Fairy è venuto qui a battere
    in cerca di cibo per l'anima e un posto per mangiare
    é andato da Apollo
    Avresti dovuto vederlo come ci dava dentro
    e dissero, hey tesoro
    fatti un giro nella zona selvaggia
    e dissi, hey dolcezza
    fatti un giro nella zona selvaggia

    Jackie é completamente fatta
    Per un giorno pensava di essere James Dean
    Allora ho capito che presto si sarebbe schiantata 
    Il Valium l'avrebbe aiutata
    e disse, hey tesoro
    fatti un giro nella zona selvaggia
    e dissi, hey dolcezza
    fatti un giro nella zona selvaggia
    E le ragazze di colore fanno do doo do doo..


     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: