• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    One Day (Reckoning Song), Asaf Avidan Stampa E-mail
      Scritto da Admin  01/09/2012
    Totale Visite: 5294
    Asaf AvidanIl testo e la traduzione di One Day (Reckoning Song), nuovo singolo del cantautore israeliano Asaf Avidan remixato dal dj tedesco Wankelmut featuring The Mojos.

    Trattasi di una canzone dance, salita fino al secondo posto della classifica singoli più scaricati di iTunes stilata dalla Fimi.

    Il brano è il primo estratto dall’album da solista Different Pulses. L’artista infatti, è anche frontman del gruppo folk/rock Asaf Avidan & the Mojos.



    VIDEO



    Testo e traduzione

    No more tears, my heart is dry
    I don’t laugh and I don’t cry
    I don’t think about you all the time
    But when I do – I wonder why

    You have to go out of my door
    And leave just like you did before
    I know I said that I was sure
    But rich men can’t imagine poor.

    One day baby, we’ll be old
    Oh baby, we’ll be old
    And think about the stories that we could have told

    Little me and little you
    Kept doing all the things they do
    They never really think it through
    Like I can never think you’re true

    Here I go again – the blame
    The guilt, the pain, the hurt, the shame
    The founding fathers of our plane
    That’s stuck in heavy clouds of rain.

    One day baby, we’ll be old
    Oh baby, we’ll be old
    And think of all the stories that we could have told.

    Non ci sono più lacrime, il mio cuore è arido
    Non rido e non piango
    Non penso a te tutto il tempo
    Ma quando lo faccio – Mi chiedo perché

    Devi uscire dalla mia porta
    e andar via proprio come hai fatto prima
    So d'aver detto che ero sicuro
    Ma i ricchi non possono immaginare la povertà.

    Un giorno tesoro, saremo vecchi
    Oh tesoro, saremo vecchi
    E penseremo alle storie che avremmo potuto raccontare

    Il piccolo me e la piccola te
    continuano a fare tutte le cose che facevano
    Non hanno mai creduto fosse possibile
    Come io non potrò mai credere che tu sia vero

    Torno ancora qui – la colpa
    Il senso di colpa, il dolore, la vergogna
    Gli ideatori del nostro piano
    Tutto questo è bloccato in nuvole piene di pioggia.

    Un giorno tesoro, saremo vecchi
    Oh tesoro, saremo vecchi
    E penseremo alle storie che avremmo potuto raccontare




     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: