• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Selinunte le colonne si sbriciolano pdf Stampa E-mail
      Scritto da Prof. S. Giannitto - Amministratore  15/11/2010
    Totale Visite: 5317

    Selinunte

    Transennata l’area per evitare pericoli. Il direttore del parco: “Bisogna intervenire d’urgenza”

    Le colonne si sbriciolano e il tempio E di Selinunte viene transennato. È lo scenario che appare ai turisti che da qualche giorno passeggiano per il parco archeologico. Ma si tratta di misure di sicurezze per evitare che i calcinacci cadano in testa ai visitatori. Le colonne, in alcune parti, tendono a cedere. “Non parlerei di situazione di pericolo – dice Caterina Greco, direttore del neo parco archeologico di Selinunte e Cave di Cusa “Vincenzo Tusa” – ma sicuramente che necessita un intervento urgentissimo”. Poi aggiunge: “Mettendo in conto che il parco è nato a metà settembre, abbiamo fatto salti mortali per presentare un progetto che riguarda sia il tempio E che quello C –aggiunge la Greco – per un totale di 2,8 milioni, sperando di ottenere i fondi comunitari”. E ancora: “C’è la necessità di riprogettare i nuovi viali per le visite con l’illuminazione e quindi di incentivare ogni forma di fruizione del parco”.

    VIDEO

    Visualizza il file in formato PDF
       PDF

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: