• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Due volti per la domotica pdf Stampa E-mail
      Scritto da Prof. G. Righetto  10/04/2012
    Totale Visite: 5107

    di Gabriele Righetto
    Nella maggior parte delle case oggi ci sono moltissimi dispositivi e a volte è facile dimenticare di gestirne qualcuno. Dimenticare luce, acqua o riscaldamento accesi è solo un esempio e può costare molto.

    Con la domotica  possiamo risolvere questi problemi. E’ il sistema domotico, infatti,  che fa il controllo di tutti i nostri dispositivi. Pertanto, una casa intelligente è una casa in cui abbiamo il controllo automatizzato degli apparati domestici, di sensori di misurazione dell'ambiente e di telecomandi per gestire alcune funzioni della casa a distanza.

    Attraverso questa intelligenza la nostra abitazione diventa finalmente in grado di comunicare dandoci  la possibilità di interagire in modo attivo e bidirezionale. Tutto ciò ci garantisce un non indifferente risparmio energetico e più in generale un notevole miglioramento della qualità di vita.

    Ma lo sviluppo e l'affermarsi dei sistemi di home e building automation  presenta anche  un altro aspetto di rilievo che riguarda i comportamenti e gli atteggiamenti rivolti all’innovazione e trasformazione degli stili e strumenti di vita.

    A tal proposito vogliamo proporvi due interessanti contributi che, molto gentilmente,  il Prof. Gabriele Righetto (docente presso l’ Università di Padova) ci ha inviato sui nuovi  “scenari” di comunicazione e mutamenti nel sociale  che la domotica e le nuove tecnologie ci prospettano.

    Visualizza il file in formato PDF
       PDF

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: