• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    L'Albero della Vita pdf Stampa E-mail
      Scritto da Prof. Vassalli Giuseppe  19/02/2012
    Totale Visite: 5143

    Associazione ONLUSL’Associazione O.n.l.u.s. “L’Albero della Vita” è stata costituita nel dicembre ’98, grazie alla messa in comune di esperienze e professionalità di un gruppo di volontari della Caritas Cittadina di Pachino (SR), con il precipuo scopo di dare delle risposte concrete ai bisogni emergenti nella popolazione, attivare servizi  che diano opportunità di un vero inserimento sociale e maturazione personale per fasce deboli della popolazione: minori a rischio, ragazze madri...
    L’associazione ha promosso negli anni vari progetti:

    • Nel  2001 ha avviato la Comunità Alloggio per Minori” ;
    • Dal 26/11/2003 al 25/11/2006 ha gestito il  Progetto di Educativa Domiciliare E’ più bello crescere insieme” ;
    • Nel 2006 ha partecipato al PROGETTO P.O.N.  F.S.E. 2000-2006 “Interventi contro la dispersione scolastica e il disagio giovanile”;
    • In data 22/05/2007 ha firmato la convenzione attuativa con il Comune di Pachino (SR) per la gestione del progetto educativo denominato Centro Comunale di Cittadinanza”;
    • dal  2007  gestisce  il  progetto volto al  recupero delle famiglie d’origine degli ospiti accolti nelle strutture residenziali  dal titolo “FAMILA ;
    • nello stesso anno (2007)   ha  istituito a Pachino il Consultorio Familiare di Ispirazione Cristiana.;
    • nell’Ottobre 2010  ha attivato  la Comunità Accoglienza  Madre-Bambino” ;
    • in data 05/06/2010  ha   ricevuto l’affidamento del progetto destinato a Minori 6/18 anni appartenenti a famiglie disagiate Educare alla maniera di Don Milani –E’ più bello crescere insieme ;
    • nell’anno scolastico 2010-2011 ha attivato con i fondi FSE, il progetto contro la dispersione scolastica Grillo Parlante;
    • nello stesso anno ha dato avvio al   progetto in  contrasto alle nuove povertà denominato Noi Insieme”  ed il  progetto sperimentale a favore delle famiglie con difficoltà educative Insieme si può”.

     

    Visualizza il file in formato PDF
       PDF

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: