• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE

  • Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Gestione Qualità
    Scritto da Prof. Ing. Sebastiano Giannitto: amministratore  
     
    sistema di gestione qualità 

    L'istituto "M. Bartolo" ha attuato un Sistema di gestione per la Qualità, certificato con riferimento alla norma

    UNI EN ISO 9001:2008,

    nella convinzione che sia un importante supporto allo sviluppo e alla gestione delle attività, al controllo dei processi e dei risultati e al miglioramento continuo in vista della soddisfazione degli Studenti, delle loro Famiglie e del personale dell’Istituto, Docente e Non Docente.

    Obiettivi generali:

    L'Istituto si propone di offrire agli studenti attività e obiettivi educativi che soddisfino le loro esigenze culturali e formative, rifiutando ogni forma di discriminazione e nel rispetto del diritto alle pari opportunità e al benessere a scuola, favorendo l’integrazione dei più deboli e nel contempo curando l’eccellenza.

    Finalità dell’Istituto, perciò, sono suscitare il desiderio di apprendere e sapere, far emergere e potenziare le capacità dello studente, abituarlo progressivamente all'uso critico delle sue facoltà di giudizio e garantire una formazione culturale solida in vista del proseguimento degli studi universitari.

    Nella convizione che l'azione educativa della scuola investa la globalità del processo formativo, il Collegio dei Docenti del IISS "M. Bartolo" ha individuato dunque come obiettivi educativi generali l’educazione al rispetto delle leggi, alla cittadinanza e alla tolleranza, a una collaborazione costruttiva, al rispetto reciproco, al dialogo costruttivo, basi essenziali per un'educazione al senso di responsabilità e alla convivenza civile.

    L'Istituto intende proporsi come centro di irraggiamento culturale e di interagire costantemente con il territorio.

    Il raggiungimento degli obiettivi per la Qualità richiede l’impegno, a tutti i livelli dell’organizzazione, per l’attivazione ed il mantenimento dei seguenti strumenti nell’ambito del Sistema di Gestione.per la Qualità:

    • Il Piano di miglioramento: documento interno emesso annualmente dallo Staff di Direzione che assegna.determinati obiettivi alle funzioni.dell’Istituto in cui si riscontrano carenze di qualsiasi tipo.
    • La definizione e l’aggiornamento di indicatori di misura, ove applicabili, dei miglioramenti e il rispetto della pianificazione
    • La verifica e l’adeguamento del piano della sicurezza al fine di salvaguardare, secondo la normativa vigente, la tutela della salute degli alunni e del personale tutto dell'Istituto.
    • Una verifica strutturata dell’adeguatezza e del funzionamento del sistema attraverso audit periodici e analisi dei dati, in vista di un continuo miglioramento del sistema stesso.
    • La formazione del personale per la qualità ed il miglioramento delle competenze.
    • L’attribuzione, in sede di Contrattazione d’Istituto, delle risorse necessarie per il raggiungimento degli obiettivi assegnati.

    Il Dirigente Scolastico in particolare si impegna a :

    • Perseguire gli obiettivi generali enunciati nel POF di Istituto, adottando gli strumenti previsti dal sistema di Gestione della Qualità
    • Riesaminare la politica della Qualità per accertarne la continua idoneità ed aggiornarla in coerenza con gli obiettivi e le finalità dell’Istituto
    • Garantire che la Politica per la Qualità sia diffusa, compresa ed attuata a tutti i livelli
    • Dare attuazione ai contenuti dei documenti del Sistema di Gestione per la Qualità
    • Verificare periodicamente la politica per la qualità, gli obiettivi specifici, l’efficacia del Sistema di Gestione per la Qualità, promuovendo azioni di miglioramento atte ad incrementare il livello di soddisfazione dell’utente in occasione del riesame annuale del S.Q.

    Il Responsabile della funzione Garanzia della Qualità ha il compito e la piena autorità per assicurare il rispetto di quanto enunciato e riveste anche il compito di Rappresentante della Direzione.