• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Blog notizie

    Esiti scrutini finali a.s. 2017-18
    pubblicato il 20/06/2018

    Pubblicazione esiti finali scrutini 2017/2018

    1A 2A 3A 4A 5A 1B 2B 3B 4B 5B 1C 2C 3C 4C 5C 1D 2D 3D 4D 5D 2E 3E 4E 2F 1G 3G 4G 5G

     

    1A 2A 3AD 5AD 4AD 2B 3B 1B 4B 5B 1C 5C 3C 2C 4C

     

    PRIMO PERIODO PRIMA ANNUALITA PRIMO PERIODO SECONDA ANNUALITA SECONDO PERIODO PRIMA ANNUALITA SECONDO PERIODO SECONDA ANNUALITA TERZO PERIODO DIDATTICO

     


    Manifestazione di fine anno!
    pubblicato il 05/06/2018

    In data 06 giugno siete tutti invitati alla Manifestazione di chiusura anno scolastico presso il cineteatro Politeama di Pachino. L’evento  permetterà a tutta la nostra comunità scolastica di fruire dei prodotti realizzati durante l’anno scolastico nell’ambito di Alternanza Scuola-lavoro, di Laboratorio teatrale, di UDA e PON.

    Nello specifico, saranno oggetto di condivisione tutti i manufatti multimediali, meccanici ed elettronici, nonché il lavoro teatrale già in concorso presso Maiori in Campania.

    Alla manifestazione sono invitati a partecipare il Comitato dei genitori, la componente genitori dei singoli consigli di classe, ma anche tutti coloro che vorranno prendere parte ad un momento di scambio culturale e di convivialità.

    Nel corso della giornata saranno premiati gli alunni che si sono distinti in varie attività a carattere regionale e nazionale.

    Tutti gli allievi dovranno recarsi al cine-teatro alle ore 8:30 e presentarsi agli insegnanti della 1^ ora.

    Per ulteriori informazioni rivolgersi alle proff. Morana S. per viale Aldo Moro e Mauceri C. per via Fiume.

     

    PROGRAMMA

    ore 8.30 – Ingresso alunni  Presso il cine teatro POLITEAMA

    ore 8.45 – Attività , filmati relativi alla conoscenza del Territorio e turismo sostenibile

    ore 9.40 – Rappresentazione teatrale “ SISTER ACT 2”

    ore 11.15 – 11.30 – Intervallo

    ore 11.30 – 12.30 Intercultura e attività PTOF

    12.40 – 12.50 Un giorno di legalità a scuola

    12.50 – Robotica: Presentazione di  NAO

    13.00 – Premiazione studenti su varie attività

    Si raccomanda a tutto il personale in servizio di garantire la  sorveglianza secondo il proprio orario di servizio e  contribuire alla buona riuscita della manifestazione .

     


    Onore al merito!
    pubblicato il 15/05/2018

    Il 5 maggio 2018, presso l'Opificio Golinelli, si è svolta la finale nazionale della Nao Challenge 2018, la competizione dedicata alle scuole e alla robotica umanoide con l'obiettivo di divulgare le potenzialità sociali della robotica di servizio.
    La competizione nazionale, organizzata da Scuola di Robotica, in collaborazione con SoftBank Robotics, ha messo alla prova le capacità di programmazione e sviluppo degli studenti attraverso l’acquisizione di competenze tecniche e capacità di problem solving.

    Alla finale nazionale di quest'anno hanno partecipato 32 squadre (per un totale di 320 ragazze e ragazzi dai 15 ai 18 anni) provenienti da 27 istituti scolastici.

    I nostri ragazzi della Pachino Express si sono posizionati al 2° posto per i social ("Me and You") e al 7° posto della classifica generale.


    Durante questa edizione le squadre avevano l'obiettivo di trovare una soluzione per utilizzare il robot umanoide Nao nell'ambito di attività quotidiane finalizzate al supporto della vita indipendente da parte degli anziani. Attraverso la programmazione e lo sviluppo di un sistema meccatronico, i team hanno realizzato scenari con cui ottimizzare le capacità dell’umanoide. La realizzazione dei progetti è stata coordinata e supportata dai docenti degli istituti scolastici partecipanti.

    Apprezzato dalle giurie il lavoro della Pachino Express consistente nell’utilizzare Nao come assistente dei medici in una corsia d’ospedale, capace di riconoscere i  pazienti  e comunicare su richiesta dei medici le relative cartelle cliniche e le medicine da somministrare durante l’arco della giornata.

    Interfacciato con Arduino, il robot, inoltre, attraverso un sensore per battiti cardiaci e un giroscopio può  riconoscere delle situazioni critiche per il paziente e attivare una chiamata d’emergenza via GSM.

     Per la prima volta le squadre sono state divise in due categorie, quelle che possedevano il Nao e quelle che non lo possedevano. Infatti, per prendere parte al concorso, non era necessario possedere il robot umanoide.

     La Nao Challenge, prima ancora che una competizione, rappresenta un’opportunità per gli studenti che hanno avuto la possibilità di lavorare su un progetto scolastico interessante e appassionante.

    All'interno della competizione è stato realizzato anche un percorso di alternanza scuola-lavoro che ha permesso alle squadre partecipanti di sviluppare ulteriormente il progetto preparato per la sfida. Inoltre, durante l'anno scolastico, Scuola di Robotica ha organizzato numerosi webinar finalizzati ad approfondire la conoscenza, le potenzialità e i problemi legati all'utilizzo della robotica umanoide.
    Le semifinali dell’edizione 2017-18 si sono svolte a Genova, Messina, Napoli, Firenze, Udine e Bolzano dal 17 febbraio al 9 aprile e hanno visto la partecipazione di 98 squadre provenienti da tutta Italia.

     


    Problematiche relative al rinnovo del rapporto contrattuale del plesso di via A. Moro
    pubblicato il 09/05/2018

    Si riporta per opportuna conoscenza uno stralcio dal verbale dell’ultima riunione del Consiglio di Istituto (giorno 4 us) nella parte relativa all’oggetto.

    Leggi la circolare 

     


    La domotica alberghiera al Bartolo
    pubblicato il 25/04/2018

    Un progetto innovativo di Alternanza Scuola Lavoro finalizzato ad ottimizzare i consumi in vari campi

     

     


    Seminari di formazione in Chimica e Scienze
    pubblicato il 11/04/2018

    L’Istituto d’istruzione “M.Bartolo” individuato dall’Università di Catania come scuola polo per l’organizzazione della formazione Scientifica inserita nel Piano Nazionale Lauree Scientifiche , indice Seminari per la formazione dei docenti di materie di Chimica e Scienze.

    Gli incontri saranno tenuti da docenti del Dipartimento di Chimica dell’Università di Catania

    Per qualsiasi informazione organizzative scrivere all’indirizzo annapcn@gmail.com

     


    Ritorna la FIRST® LEGO® League Junior a Pachino
    pubblicato il 09/04/2018

    Ritorna a Pachino per il secondo anno consecutivo la FIRST® LEGO® League Italia Junior, la sezione speciale per i giovanissimi dai 6 ai 10 anni dedicata alla robotica con i mattoncini LEGO.

    Non si tratta della competizione classica FIRST® LEGO® League, ma della possibilità per i più piccoli di esporre i propri progetti e di confrontarsi con gli altri ragazzi su un tema specifico.

    Focalizzata sulla creazione di interesse nei confronti della scienza e dell’ingegneria da parte dei bambini (da 6 a 10 anni), la FIRST® LEGO® League Junior è un programma ideato per catturare l’attenzione dei bambini sulla scoperta di quale impatto hanno, scienza e tecnologia, nel mondo che li circonda.

    Ogni gara annuale è basata su temi differenti ed è suddivisa in due macro-categorie: il “LEGO Model” ed il “Show Me Poster”.

    Le squadre sono composte da 2 a 6 bambini, che sono guidati minimo da due coach adulti.

     Durante la stagione la squadra dovrà:

    •  Condurre una ricerca sul tema della gara
    •  Costruire un Modello LEGO, in base alle istruzioni della sfida, che comprenda una semplice macchina e delle parti motorizzate
    •  Mostrare i loro risultati, la loro ricerca tramite il Show Me Poster.

    SHOW ME POSTER

    Il Show Me Poster serve alle squadre per illustrare il loro lavoro e la loro ricerca. Presenta un’opportunità, per loro, di condividere cos’hanno studiato e di mostrare informazioni sulla squadra e su di ogni membro.

    Le squadre:

    • Creano un poster, utilizzando un cartoncino illustrativo o un foglio a tre colonne
    • Usano parole, disegni, foto e piccoli oggetti per raccontare cos’hanno imparato durante la loro ricerca
    • Mostrano dove, come hanno trovato aiuto per le domande e descrivere con chi hanno parlato durante il loro percorso
    • Descrivono la loro macchina modello e macchina semplice    
    • Spiegano chi sono, informazioni sulla squadra, ecc.

     


     

    LEGO Model

    In questo programma, le squadre creano una presentazione su cosa stanno ricercando (basato sulla sfida), incorporando le macchine semplici nella loro creazione.

     Quindi le squadre:

    • Creano un modello su un foglio 15x15 (misura in pollici)
    • Progettano un modello composto da parti in LEGO. Tipicamente, una squadra di 6 membri usa dai 400 ai 1000 pezzi in LEGO, durante la stagione
    • Devono avere minimo una parte motorizzata sul modello
    • Creano una macchina semplice, utilizzando rampe, leve, ingranaggi, ruote, assi e viti di LEGO, incorporando tutto nel loro modello.

    La manifestazione si terrà sabato 14 febbraio p.v. presso il “Palmento Rudinì”, dalle 14:30 alle 18:30, e vedrà coinvolte le squadre formate da ben 250 bambini della scuola primaria che presenteranno il lavoro svolto nei mesi precedenti sul tema dell’anno: Acqua Adventure. 


     


    Giornata Mondiale di prevenzione delle malattie renali
    pubblicato il 07/04/2018

    SCREENING  DI PREVENZIONE DELLE MALATTIE RENALI  A CURA DELLA F.I.R.

    ONLUS , DELLA CROCE ROSSA ITALIANA E DEL CENTRO DIALISI DI PACHINO


    La Fondazione Italiana del Rene (F.I.R.) ONLUS  ha proposto il: ‘Progetto Camper/Scuole Prevenzione delle Malattie Renali 2018’ alle scuole Medie Superiori.

    L’Istituto Michelangelo Bartolo ha aderito a questo progetto sviluppato l’8 Marzo 2018  in collaborazione con i volontari del comitato di Pachino della  Croce Rossa Italiana e del personale del Centro Dialisi di Pachino.

    Hanno partecipato gli studenti delle classi 3-4-5 del settore Liceale e gli studenti delle classi 5 dell’ITIS.  che hanno incontrato i volontari della Croce Rossa Italiana nelle rispettive sedi per sottoporsi ad uno screening gratuito per il monitoraggio di eventuali patologie renali.

    E’ stato compilato un questionario con l’anamnesi del paziente e sono stati eseguiti i seguenti esami: misurazione della pressione arteriosa, peso corporeo, altezza, ed esame delle urine mediante sticks.

     I dati rilevati sono stati inviati ai medici del Centro Dialisi di Pachino che hanno formulato la diagnosi.

     Alla fine ,ad ogni studente , è stato consegnato il referto  dei risultati ottenuti.

    Il Dirigente ,il personale e gli studenti ringraziano i medici ,i volontari del comitato di Pachino della Croce Rossa ed il personale del Centro Dialisi di Pachino , per la cortesia,discrezione ed elevata professionalita’ dimostrate nell’occasione .

     


    Generazioni connesse - venerdì 6 aprile 2018
    pubblicato il 25/03/2018

    L'istituto "M.Bartolo" propone il corso "Generazioni Connesse"  contro l'odio online per conoscere i rischi del web e usare le nuove tecnologie in maniera sicura.

     


     
    Pagine totali: 60   [ 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 ]   
    Risultati 1 - 9 di 535