• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    The xx Stampa E-mail
      Scritto da Administrator  06/12/2013
    Totale Visite: 5796

    I The xx sono un gruppo musicale indie pop britannico, formato nel 2005 a Wandsworth, a sud-ovest di Londra.
    I quattro membri originali della band si incontrano alla Elliott school, nota per aver ospitato alcuni gruppi e musicisti quali Hot Chip, Burial e Four Tet. Dall'iniziale formazione a quattro si trasformano in un trio dopo l'abbandono della tastierista e chitarrista Baria Qureshi, motivo che costrinse la band a disdire numerosi live. Oliver Sim e Romy Madley-Croft si conoscevano già da molti anni e hanno iniziato a suonare insieme nel 2005. A loro si è aggiunto nel 2009 Jamie Smith.
    Il loro album di debutto, xx, è stato pubblicato dalla Young Turks Record il 19 agosto 2009. Nel frattempo la band ha lavorato con Diplo e Kwes. XX è stato prodotto dalla band stessa e mixato da Jamie Smith e Rodaidh McDonald. È stato registrato in un piccolo garage attiguo allo studio della casa discografia indipendente XL Recordings, spesso di notte, fattore che ha contribuito alla formazione dell'atmosfera elegante dell'album. La band è andata in tour con Big Pink e Micachu.
    Il loro singolo Crystalised è stato designato singolo della settimana da iTunes nel Regno Unito il 19 agosto 2009. Il loro brano Intro è stato usato spesso durante i filmati delle olimpiadi invernali Vancouver 2010 ed alla fine del film "Project X - Una festa che spacca". Recentemente anche la Ferrero lo ha scelto come motivo per pubblicizzare i cioccolattini Rocher. Inoltre il brano vcr è stato usato in una puntata della serie televisiva Lie to Me. Il brano Islands è stato utilizzato in una puntata della serie TV, vincitrice del Golden Globe, Grey's Anatomy. Infine il brano Shelter è stato usato in un episodio della sesta stagione della serie televisiva statunitense Gossip Girl e nel film Sono il Numero Quattro.
    La band è stata scelta da Matt Groening per esibirsi al festival All Tomorrow's Parties, che si è svolto a Minehead nel maggio del 2010. Oltre a questo la band si è esibita in 5 festival rock in Nord America: Coachella, Sasquatch, Bonnaroo, Lollapalooza e l'Austin City Limits.
    Nel settembre 2010 l'album xx ha vinto il Mercury Prize ed ha riscontrato successivamente un ulteriore successo, raggiungendo la posizione #3 della UK Albums Chart. Inoltre il gruppo è stato in nomination nel 2011 ai BRIT Awards in tre categorie: Best British Album, Best British Breakthrough e Best British Band.
    Nel giugno del 2012, annunciano il loro secondo album Coexist, che viene pubblicato il 10 settembre seguente. Il 16 luglio 2012, annunciano e pubblicano Angels come singolo di debutto tratto da Coexist.
    Il 3 settembre 2012, pochi giorni prima l'uscita dell'album, rendono disponibile il loro album in streaming attraverso il loro sito web ufficiale. A settembre annunciano il loro primo tour nord-americano, che parte il 5 ottobre a Vancouver, in Canada, passando poi attraverso tutti gli Stati Uniti fino in Messico. Nel 2013 il gruppo tiene un'altra serie di concerti in Europa. Inoltre, sempre nel 2013, il gruppo riceve una nomination ai BRIT Awards nella categoria Best British Group. Nell'aprile 2013 i The xx contribuiscono con la canzone Together alla colonna sonora del film Il grande Gatsby di Baz Luhrmann con Leonardo Di Caprio. Vi proponiamo tre pezzi , a nostro dire, emblematici per farvi apprezzare il loro particolare sound.

    TOGETHER




    TESTO TRADUZIONE
    I know to be there 
    When and where, I'll be there 
    You know what's to be said 
    We said out loud, we never said 
    My premonition of the world comes to me 
    A sun in your hands from the middle life 
    Says I'm alright 
    You said you don't have to speak 
    I can hear you 
    I can't feel all the things you've ever felt before 
    I said it's been a long time 
    Since someone looked at me that way 
    It's like you knew me 
    And all the things I couldn't say 

    Together, to be 
    Together and be 
    Together, to be 
    Together and be 
    Together, to be 
    Together and be 
    Together, to be 
    Together and be 

    Together, to be 
    Together and be 
    Together, to be 
    Together and be 
    Together, to be 
    Together and be 
    Together, to be 
    Together and be

    So di esserci
    Quando e dove, io ci sarò
    Sai cosa c’è da dire
    L’abbiamo detto ad alta voce, non l’abbiamo mai detto
    La mia premonizione del mondo mi giunge
    come un sole nella tue mani, dal centro della vita
    Dice che sto bene
    Hai detto di non dover parlare
    Posso sentirti
    Ma non riesco a provare tutte le cose che tu hai provato prima
    Ho detto è passato molto tempo
    Da quando qualcuno mi ha guardato in quel modo
    Era come se mi conoscessi
    E sapessi tutte le cose che non riuscivo a dire

    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo
    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo
    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo
    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo

    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo
    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo
    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo
    Insieme,per esserlo
    Insieme ed esserlo



    INTRO



    ISLANDS



    TESTO TRADUZIONE
    I don't have to leave anymore 
    What I have is right here 
    Spend my nights and days before 
    Searching the world for what's right here 

    Underneath and unexplored 
    Islands and cities I have looked 
    Here I saw 
    Something I couldn't over look 

    I am yours now 
    So now I don't ever have to leave 
    I've been found out 
    So now I'll never explore 

    See what I've done 
    That bridge is on fire 
    Going back to where I've been 
    I'm froze by desire 
    No need to leave 

    Where would I be 
    If this were to go under 
    That's a risk I'd take 
    I'm froze by desire 
    As if a choice I'd make 

    I am yours now 
    So now I don't ever have to leave 
    I've been found out 
    So now I'll never explore 
    [x2] 

    So now I'll never explore
    Non devo più andarmene
    Quello che ho è proprio quì
    Prima passavo le mie notti e i miei giorni
    A cercare per il mondo quello che è quì

    Al di sotto e inesplorate
    Ho guardato isole e città
    Quì ho visto
    Qualcosa che non potevo lasciarmi sfuggire

    Sono tua ora
    Perciò adesso non dovrò mai andarmene
    Sono stata scoperta
    Perciò ora non esplorerò più

    Guarda quello che ho fatto
    Quel ponte è in fiamme
    Ritornando sui miei passi
    Sono bloccata dal desiderio
    Non c’è bisogno di andarsene

    Dove sarei
    Se questo fosse andato a fondo?
    Sarebbe un rischio che correrei
    Sono bloccata dal desiderio
    Come se fosse una scelta che ho compiuto

    Sono tua ora
    Perciò adesso non dovrò mai andarmene
    Sono stata scoperta
    Perciò ora non esplorerò più
    [x2]

    Perciò ora non esplorerò più

     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: