• SOFTWARE & HARDWARE
  • SOFTWARE & HARDWARE
  • PRIVACY POLICY
  • Assistenza On Line


    Orario delle lezioni

     
    Orario delle lezioni...

    Professor Green e Dolcenera Stampa E-mail
      Scritto da Administrator  13/01/2012
    Totale Visite: 5231
    Professor Green e Dolcenera

    Professor Green e Dolcenera, dall'incontro di due mondi musicali all'apparenza lontani nasce il duetto esplosivo “Read All About It (Tutto quello che devi sapere)”.
    Dolcenera dopo la pubblicazione del suo nuovo album Evoluzione della specie Dolcenera, la pubblicazione dei due nuovi singoli Il sole di domenica e L’amore è un gioco, duetta con Professor Green rapper britannico, Read all about It ( ft Emeli Sande) è tratta dal nuovo album, At Your Inconvenience pubblicato lo scorso 26 ottobre e in cima nelle classifiche inglesi.



     

    TESTO

    Dolcenera: 
    Faccio così, grido di più 
    Voglio che tu da lassù mi ascolti 
    E chi se ne frega se gli altri 
    Gli altri lo sanno 
    Non mi fai più paura 
    Non ho paura, no 
    Oh Oh Oh Oh

    Professor Green: 
    Nothing to hide 
    Stifle or smother 
    Suffered and cried 
    Strife made me tougher 
    Never mumbled or shy to, 
    The trouble, I rise above all 
    Expectations forget rep 
    Ain’t never begged yet 
    When I wanted to get pence, hustle, 
    To be, I’m exactly what my neck says. 
    That sket said I tried to cash in on my dad’s death, 
    I wanted to vent ‘stead I said nothing at all. 
    After all you were never kin to me, 
    Family is something that you've never been to me, 
    In fact making it harder for me to see my father was the only thing that you ever did for me.

    Dolcenera: 
    Faccio così, grido di più 
    Voglio che tu da lassù mi ascolti 
    E chi se ne frega se gli altri 
    Gli altri lo sanno 
    Non mi fai più paura 
    Non ho paura, no 
    Oh Oh Oh Oh

    Professor Green: 
    Dear dad, 
    As a kid I looked up to you, 
    Only thing was I never saw enough of you. 
    The last thing I said to you was I hated you, 
    I loved you and now it's too late to say to you. 
    Just didn't know what to do or how to deal with it, 
    Even now deep down I'm still livid. 
    To think, I used to blame me, 
    I wondered what I did to you to make you hate me. 
    I wasn't even 5, life's a journey and mine wasn't an easy ride, 
    You never even got to see me rhyme, 
    I just wished you would have reached out 
    I wish you would've been round when I'd been down. 
    I wish that you could see me now, 
    Wherever you are I really hope you found peace. 
    But know that if I ever have kids, 
    Unlike you I'll never let them be without me.

    Dolcenera: 
    Faccio così, grido di più 
    Voglio che tu da lassù mi ascolti 
    E chi se ne frega se gli altri 
    Gli altri lo sanno 
    Non mi fai più paura 
    Non ho paura, no 
    Oh Oh Oh Oh

    Professor Green: 
    I write songs, I can't listen to 
    Everything I have, I give to you 
    And every one of these lines I sing to you. 
    My job’s more like public service 
    My life just became yours to read and interpret. 
    If you heard it it’d come across a lot different at times 
    I throw fits when I read how they word things. 
    You've seen me smile 
    Now you’re gonna have to see me hurtin’ 
    'cause pretending everything is alright when it ain’t, really isn’t working.

    Dolcenera: 
    Faccio così, grido di più 
    Voglio che tu da lassù mi ascolti 
    E chi se ne frega se gli altri 
    Gli altri lo sanno 
    Non mi fai più paura 
    Non ho paura, no 
    Oh Oh Oh Oh

    Professor Green: 
    I ain’t censoring myself for nobody 
    I’m the only thing I can be, 
    All that is good, all that is bad, all that is, me. 
    Dolcenera: 
    Faccio così, grido di più 
    Voglio che tu da lassù mi ascolti 
    E chi se ne frega se gli altri 
    Gli altri lo sanno 
    Non mi fai più paura 
    Non ho paura, no 
    Oh Oh Oh Oh

    Traduzione Read All About It


    [Hook: Emeli Sandé]
    Voglio cantare
    Voglio gridare
    Voglio urlare fino a farmi seccare la gola
    Perciò mettete tutto sui giornali
    Non ho paura
    Che possano leggere tutto quanto
    Leggere tutto quanto
    Ohhhhh
    [Verse 1: Professor Green]
    Niente da nascondere
    Sono stato soffocato e poi asfissiato
    Ho sofferto e ho pianto
    Lo scontro mi ha reso più tosto
    Non ho mai borbottato né mi sono tirato indietro
    Davanti ai problemi io mi ergo
    Al di sopra di tutte
    Le aspettative, dimenticate il rap
    Non ho mai implorato fino ad ora
    Quando volevo dei soldi, spacciavo
    Per essere esattamente quello che dice il mio collo
    Hanno detto che ho cercato di incassare il debito di mio padre
    Volevo sfogarmi
    Invece non ho detto niente
    Dopo tutto
    Non sei mai stata mia parente
    “Famiglia” è una cosa che non sei mai stata per me
    Infatti
    Rendermi più difficile vedere mio padre
    È stata l’unica cosa che tu abbia mai fatto per me

    [Hook: Emeli Sandé]
    Voglio cantare
    Voglio gridare
    Voglio urlare fino a farmi seccare la gola
    Perciò mettete tutto sui giornali
    Non ho paura
    Che possano leggere tutto quanto
    Leggere tutto quanto
    Ohhhhh

    [Verse 2: Professor Green]

    (Caro papà)

    Da ragazzino
    Ti guardavo con ammirazione
    L’unico problema è stato che
    Non sono mai stato presente abbastanza per te
    L’ultima cosa che ti ho detto è stata che ti odiavo
    Ti volevo bene
    E adesso è troppo tardi per dirtelo
    È solo che non sapevo cosa fare
    E come gestire la cosa
    Anche adesso
    Nel profondo, lo vivo ancora
    Pensare
    Che incolpavo sempre me stesso
    Mi domando cosa ti ho fatto perché tu mi  odiassi
    Non avevo neanche 5 anni
    La vita è un viaggio
    E la mia non è mai stata una corsa facile
    Non mi hai neppure mai visto rappare
    Avrei solo voluto che tu ti fossi sforzato
    Vorrei che mi fossi stato vicino
    Nei miei periodi bui
    So che puoi vedermi ora
    Ovunque tu sia
    Spero davvero che tu abbia trovato la pace
    Ma so che se mai dovessi avere figli
    A differenza tua
    Non permetterai mai che stessero senza di me

    [Hook: Emeli Sandé]
    Voglio cantare
    Voglio gridare
    Voglio urlare fino a farmi seccare la gola
    Perciò mettete tutto sui giornali
    Non ho paura
    Che possano leggere tutto quanto
    Leggere tutto quanto
    Ohhhhh

    (Io scrivo canzoni
    Riesco a sentire
    Tutto quello che devo darti
    E ciascuno di questi versi, lo canto per te)

    [Bridge: Professor Green]
    Il mio lavoro è un servizio pubblico
    La mia vita è appena diventata vostra, da leggere e interpretare
    Se l’avete ascoltata
    E risulta chiaro in molti punti diversi che
    Esco dai gangheri quando leggo formulano le cose

    Mi vedete sorridere
    Adesso mi vedrete ferito
    Perché fingere che tutto vada bene
    Quando in realtà non sta funzionando

    [Hook: Emeli Sandé]
    Voglio cantare
    Voglio gridare
    Voglio urlare fino a farmi seccare la gola
    Perciò mettete tutto sui giornali
    Non ho paura
    Che possano leggere tutto quanto
    Leggere tutto quanto
    Ohhhhh

    Non mi sto vendendo a nessuno
    Io sono l’unica cosa che posso essere

    Tutto quello che va bene
    Tutto quello che non va bene
    Tutto quello che sono io

    Voglio cantare
    Voglio gridare
    Voglio urlare fino a farmi seccare la gola
    Perciò mettete tutto sui giornali
    Non ho paura
    Che possano leggere tutto quanto
    Leggere tutto quanto
    Ohhhhh


     

    Lascia un commento

     

    Diffondi la notizia, condividi con i tuoi amici utilizzando i bottoni sotto: